Crea sito

Soffientini Re de “La Mezza di Gallarate” 2017

  • -
andrea soffientini gallarate 2017

Soffientini Re de “La Mezza di Gallarate” 2017

Category : News

GALLARATE, 29 OTTOBRE – Ha riscosso ancoa un ottimo successo la Mezza di Gallarate 2017: infatti per questa manifestazione organizzata dall’Atletica Casorate si sono registrate complessivamente 1072 presenze, tra gara competitiva (629 sono stati gli atleti che hanno portato a termine la mezza maratona, 633 i partiti, QUI la classifica), e non competitive (368 sono stati gli iscritti alla StraGallarate di 9km e ben 72 le presenze per la Family Run che ha così triplicato i numeri di un anno fa) e che hanno decretato il successo di questa festa sportiva per tutti.

Organizzare la Mezza Maratona a Gallarate è sempre una grande ed avvincente sfida, forse più grande di noi dell’Atletica Casorate, sicuramente di me. In questi mesi ci abbiamo sempre messo il cuore e tanta passione per far si che ogni cosa andasse bene, e il successo di presenze e ci gratifica e ci ripaga di tutto il nostro impegno.

Per questo desidero ringraziare di cuore tutte le 1069 persone intervenute che anche oggi ci hanno dato fiducia, e tutte le persone che con me hanno collaborato per la riuscita dell’evento, da tutti i Dirigenti e Soci dell’Atletica Casorate (sono orgoglioso di voi perchè siete stati tutti davvero fantastici in ogni cosa!), al Sindaco Cassani e all’Amministrazione Comunale di Gallarate che hanno reso possibile l’evento, al Preside Pietro Bosello, al Dirigente Renato Bordoni e alla scuola ITC Gadda che ci hanno ospitato, al prezioso apporto del Comando Vigili (in modo particolare un grazie di cuore giunga al Vice Comandante Sig. Giuseppe Martorana , non è stato semplice neanche oggi tenere a bada gli automobilisti inferociti) e della Protezione Civile di Gallarate, a tutti i volontari impegnati con noi sulle strade, dai Volontari dell’associazione Revolution Road di Gallarate, ai Carabinieri in congedo di Somma Lombardo, agli Alpini di Cassano Magnago, alla Fanfara dei Bersaglieri di Vergiate (è stato sempre molto bello sentirli suonare), a Fabrizio Gulmini che ha filmato la corsa, all’amico Vanni con il suo cronometro e ad Arturo Barbieri e Dario Antonini con le loro migliaia di foto, allo speaker Andrea Basoli, ad Altera Cinema per l’audio, ad OTC per la rilevazione tempi, agli Sponsor PU.MA SPORT, Ortofrutta Negrelli di Cassano Magnago, Barni Elettrodomestici, PI.ERRE coppe e medaglie di Busto Arsizio, ASCOM di Gallarate, al Crazy Pub di Casorate dell’amico Luca. Un ringraziamento particolare giunga anche alla Fidal Varese e al Gruppo Giudici di Gara a Sergio Luini e al suo staff di allievi massaggiatori, tutti quanti uniti dal desiderio di fare bene e di garantire il meglio per questa nostra 2ª Mezza di Gallarate. Grazie a tutti!

Antonio Puricelli

partenza mezza di gallarate 2017Alle 9,00 prende il via la Mezza di Gallarate 2017, con gli atleti più veloci che prendono subito l’iniziativa allungando il folto plotone degli atleti.

Al km 5 (passaggio in Piazza Libertà) sono già due uomini in fuga: Stefano Bianco dell’Atletica Casorate e il Re di Gallarate 2016 Andrea Soffientini dell’Azzurra Garbagnate. 16’13” l’intermedio rilevato.

I due proseguono spediti verso la zona industriale con Soffientini che prende un leggero vantaggio sul rivale (32’47” il passaggio sul tappeto del 10° Km contro 32’49” di Stefano).

Poi al 15° km il divario tra i due si fa più consistente (con Soffientini che transita in 52’23” con un vantaggio di un’ottantina di metri sull’inseguitore) con il leader della corsa oramai lanciato verso la sua seconda vittoria nella città dei due galli.

podio uomini gallarate 2017Così, dopo 21,0975 km, Andrea Soffientini si conferma Re di Gallarate nel tempo di 1h09’17” (media 3’17” al km) che vale il suo nuovo PB sulla distanza e che va a migliorare di ben 3 minuti e 41 secondi il tempo che lo vide vincitore un anno fa (alla media di 3’27” al km.).

Alle sue spalle conquista la piazza d’onore Stefano Bianco, che in questa fase di rifinitura dell’imminente Maratona di Verona del prossimo 19 Novembre, conferma di essere sempre in ottima forma siglando il tempo in 1h10’06” a soli 12 secondi dal suo PB.

Gradino più basso del podio invece per l’eterno Marco Brambilla, che a quasi 49 anni corre ancora molto forte e da protagonista, concludendo la sua fatica nel tempo di 1h12’58”, sei secondi in meno di un anno fa.

Al quarto posto conclude un altro giallonero, Andrea Erario che nel tempo di 1h13’27” va a realizzare il suo nuovo PB.

Poi nell’ordine seguono al quinto posto il giovane Ernest Nti (classe 1998, 1h14’00”), sesto Alessandro Brustia (Atl. Trecate, 1h14’17”), settimo il triatleta Mirko Morandi (1h16’02”), ottavo l’inossidabile Antonio Vasi (Atl. Palzola, 1h16’02”), nono Matteo Bosco (Cardatletica, 1h16’57”) e decimo Giuseppe Hernis (Runcard, 1h18’05”).

I risultati completi della Mezza di Gallarate 2017 li trovate QUI.

podio femminile gallarate 2017In campo femminile è Simona Morelli dell’ U.S. Sangiorgese la nuova Regina di Gallarate, concludendo la sua fatica in 1h25’55” salendo così sul gradino piu’ alto del podio dopo il terzo posto di un anno fa (in 1h25’31”).

Alle sue spalle conquista la piazza d’onore Sonia Opi (Runners Bergamo, 1h27’02”, un anno fa quarta), con terzo posto per la sanmarchina Serena Mattavelli (1h27’37” e l’anno scorso nona in 1h30’32”).

Poi nell’ordine quarta Cristina Guzzi (Atl.San Marco, 1h28’50”), quinta Elisabetta Di Gregorio (Atl. Verbano, 1h29’05”), sesta Anna Grasso (Cus Insubria Eolo, 1h30’33”), settima Marta Dani (Valbossa, 1h32’09”), ottava Elena Soffia (Maratoneti Cassano M.go, 1h32’51”), nona Marika Cortesi (Runcard, 1h35’07”) e decima Silvia Boccia (GS La Cecca, 1h35’34”).

Infine complimenti anche ai 368 Finisher della StraGallarate (con vittoria di Davide Amenta del GS La Cecca in 33’25” su Michele Merlo, 34’22”, e Dario Perri del Marathon Max, 34’31” mentre tra le donne si è imposta Eugenia Vasconi del Cus Insubria in 36’24” su Lorena Strozzi, 37’35” e Annalisa Bossi, 42’50”) e ai 72 partecipanti della Family Run, bel fiore all’occhiello di questa manifestazione.

Al termine delle corse le tante premiazioni finali (tra le quali quelle del Campionato Provinciale Fidal Master che trovate) dove tra le società più numerose la vittoria dell’Atletica San Marco (con 61 iscritti alla mezza) su Casorate (39), Runner Varese (25), Maratoneti Cassano (20) e Atletica Gallaratese (17).

Questi invece i Campioni Provinciali Fidal di mezza maratona 2017:

DONNE: Marta Dani (Valbossa, cat. SF), SF35 Eleonora Scotti (nella foto, Casorate, SF35), Anna Grasso (Cus Insubria Eolo, SF40), Monica Carù (ProPatria ARC, SF45), Rita Zambon (Atl. Gavirate, SF50), Gabriella Castelli (Maratoneti Tradate, SF55), Luisa Boaventura (Runner Varese, SF60), Milena Rosa (San MArco, SF65), Maria Tartari (Valbossa, SF70).

UOMINI: Matteo Bosco (Cardatletica, SM), Stefano Bianco (Casorate, SM35), Augusto Schirosi (Pro Patria ARC, SM40), Stefano Moriggi (Atl.Gallaratese, SM45), Paolo Vettori (Pro Patria ARC, SM50), Daniele Colombo (Atl. Gallaratese, SM55), Francesco Iaderosa (Atl. San Marco, SM60), Lorenzo Moroni (Podistica Mezzanese, SM65), Giovanni Grassini (Runner Varese, SM70), Cosimo Locorotondo (Maratoneti Tradate, SM75).