Crea sito

Charity – Revolutionary Road #oltrelacrisi

logo_revolutionary_road

Revolutionary Road #oltrelacrisi è un progetto sostenuto da Fondazione Cariplo e che vede coinvolti 18 comuni dei distretti di Gallarate e Somma Lombardo e 9 partner del terzo settore locale, con il quale si vogliono aiutare circa 300 famiglie del territorio ad uscire dalle situazioni di crisi abitativa o lavorativa.

logo revolutionary roadIniziato a marzo del 2016 ha già ottenuto diversi risultati importanti: 27 nuclei famigliari hanno migliorato la propria condizione abitativa e 18 famiglie hanno trovato una casa. Inoltre 20 beneficiari del progetto hanno potuto diminuire la propria situazione debitoria grazie ad un percorso di accompagnamento per la rieducazione finanziaria. 16 persone sono state accompagnate a nuove assunzioni e sono stati attivati 14 tirocini di reinserimento lavorativo e 5 disoccupati hanno potuto partecipare ad un percorso di accompagnamento all’autoimprenditorialità, grazie anche al lavoro di rete e di attivazione delle risorse esistenti sul territorio.

Oltre 350 volontari hanno partecipato alle attività di Revolutionary Road in questo anno e mezzo di progetto, donando tempo e competenze per un obiettivo comune: aiutare chi è in difficoltà e vittima della crisi.
Per Revolutionary Road è importante attivare quindi la comunità (welfare di comunità) e essere presenti ad una manifestazione di grande richiamo come la Mezza Maratona di Gallarate significa farsi conoscere, raccontare il proprio progetto, raccogliere i fondi che servono per continuare a lavorare in questa direzione.

I volontari di Revolutionary Road saranno presenti presso la palestra dell’ITC Gadda in Viale Toscanini durante le giornate di Sabato e Domenica con un banchetto presso il quale presenteranno il loro progetto e distribuiranno cioccolato su offerta libera.

Nella giornata di domenica decine di volontari di Revolutionary Road saranno lungo le strade di Gallarate per aiutarci a presidiare il percorso della Mezza Maratona e della StraGallarate.

Ulteriori info e contatti sul sito www.oltrelacrisi.org oppure sulla pagina FB Revolutionary Road #oltrelacrisi